BVV
loading...
Elisabetta Castello


Commento dell’opera del Critico e Storico dell’arte Marco Dolfin

Elisabetta Castello nasce a Genova il 7 Novembre 1959.
Frequenta il liceo artistico Nicolò Barabino di Genova diplomandosi con il punteggio massimo e si iscrive alla facoltà di architettura.
Nel frattempo inizia anche a lavorare in uno studio pubblicitario come grafica che in seguito rileverà diventandone la titolare.
Durante il liceo inizia le sue prime mostre estemporanee con olio figurativo ma con l’influenza della grafica il suo stile si modifica e lavora soprattutto ad acrilico e ad acquerello. Significativo nel suo percorso è l’incontro con il pastello che riesce a elevare le sue qualità di ritrattista.
Partecipa a diverse mostre in Italia e all’estero.

Le parole degli occhi
Pastello su cartone
23x30 cm
Elisabetta Castello Le parole degli occhi Pastello su cartone 23x30 cm
La ragazza con il vestito giallo
Pastello su cartone
30x40 cm
Elisabetta Castello La ragazza con il vestito giallo Pastello su cartone 30x40 cm