BVV
loading...
Emanuela Corbellini


Commento dell’opera del Critico e Storico dell’arte Marco Dolfin

Nata a Lodi – famiglia tradizionale lodigiana – attualmente vive e lavora dividendosi tra Lodi e Milano.
L’attività iniziale è stata quella del decoro su porcellana e ceramica (con modellazione di forme tradizionali e innovative).
Dopo un lungo e intenso tirocinio in ambito strettamente personale e privato, a partire dalla metà degli anni ’90 si è avvicinata al mondo delle esposizioni d’arte. Successivamente ha sviluppato e intensificato l’attività di pittura prevalentemente astratta con sottofondo e trasparenze di figure reali, acrilici e mescolanze di colori di personale creazione, alle volte completata e arricchita da elementi materici, argilla modellata e da materiali vegetali.
Con la fusione di elementi disparati celebra la gioia e la bellezza della natura.
Ha disegnato e creato negli anni piccoli gioielli, alternando minute forme di porcellana e di argilla modellata a mano con decorazioni preziose, completate con elementi vegetali (foglie, piccoli fiori e frutti, essiccati e trattati, personalmente scelti) di particolare cromia e impatto visivo.
Ha partecipato a mostre in Italia e all’estero; ricevendo numerosi premi nazionali e internazionali.

Il lago incantato
Tecnica mista
60x40 cm
Emanuela Corbellini Il lago incantato Tecnica mista 60x40 cm
Sogno di Nefertiti
Tecnica mista
80x40 cm
Emanuela Corbellini Sogno di Nefertiti Tecnica mista 80x40 cm